News ed eventi
Si amplia la gamma dei prodotti Leader 2000 con una lavasciuga pavimenti, dotata ...>>

Area riservata

Home > Approfondimenti > Pulito sicuro
PULITO SICURO

Le macchine per la pulizia di Leader 2000 rispettano le norme sulla sicurezza in vigore in Italia e nell'Unione europea, che stabiliscono parametri molto precisi su come deve essere costruita una macchina per essere sicura dal punto di vista meccanico ed elettrico.

Riportiamo le direttive principali indicate dalle istituzioni e seguite
dall'azienda:

Sicurezza

Le spazzatrici e le lavasciuga pavimenti di Leader 2000 sono conformi alla direttiva:

EN60335 -1 norma per la sicurezza generale;
EN 60335 - 2- 72 norma per la sicurezza specifica per questi due prodotti;

Se queste norme vengono rispettate in fase di progetto e di assemblaggio, si possono evitare molti rischi legati all'uso materiale della macchina, come messa in moto accidentale, contatti elettrici e schiacciamento.


Compatibilità elettromagnetica
Le spazzatrici e le lavasciuga pavimenti di Leader 2000 sono conformi alla direttiva: per ambiente residenziale (tensione di rete inferiore a 220 V);

EN61000 - 6 - 1 immunità delle macchine per la pulizia ai campi elettromagnetici prodotti dall'ambiente;


EN6100O - 6- 3 emissioni delle macchine per la pulizia nell'ambiente esterno; per ambiente industriale (tensione di rete superiore a 220 V)

EN61000 - 6- 2 immunità delle macchine per la pulizia ai campi elettromagnetici prodotti dall'ambiente;


EN61000 - 6- 4 emissioni della macchine per la pulizia nell'ambiente esterno;

Dato che le macchine per la pulizia sono composte da apparecchiature elettriche, è necessario valutare i campi magnetici in cui queste si trovano ad operare, per questo si distinguono gli ambienti residenziali da quelli industriali.
Le interferenze possono provocare malfunzionamenti e, di conseguenza, mettere a rischio l'incolumità dell'operatore, per questo è bene che le macchine siano immuni.

A loro volta anche le spazzatrici e le lavasciuga pavimenti emettono onde elettromagnetiche, che devono essere compatibili con l'ambiente in cui si trovano.

Vibrazioni
Le spazzatrici e le lavasciuga pavimenti di Leader 2000 sono conformi alla direttiva:


ISO 5349 vibrazioni gruppo mano braccio
ISO 2631 vibrazioni al corpo intero

Una lunga esposizione a vibrazioni di forte intensità possono creare seri problemi a muscoli, ossa, apparato vascolare e nervoso per questo è importante scegliere macchine per la pulizia industriale in linea con i valori stabiliti dall'ISO (International Organization for Standardization)


Rumorosità

Le spazzatrici e le lavasciuga pavimenti di Leader 2000 sono conformi alla direttiva:

EN 60704

Come è noto, l'esposizione prolungata a fonti di rumore può danneggiare l'udito. Per questo la normativa vigente stabilisce che se il livello di pressione acustica al posto operatore (Lap) è inferiore agli 85 deciBell non sono necessari dispositivi di protezione individuali. Se questa soglia viene superata, invece, sono indispensabili.

Emissione sonora in ambiente esterno
Le spazzatrici e le lavasciuga pavimenti di Leader 2000 sono conformi alla direttiva:


2000/14/CE
Oltre a proteggere l'incolumità degli operatori, le istituzioni europee si propongono di tutelare l'ambiente e ridurre le emissioni sonore legate all'utilizzo di macchine. Precisi limiti stabiliscono il livello della rumorosità.

Targa matricola
Le macchine devono esporre una targa matricola con la marcatura ce in evidenza e tutti i dati relativi.

Vai all'elenco completo degli approfondimenti

RICERCA PRODOTTI

Riceverai via e-mail le ultime
novità sui prodotti Leader 2000.